Dynamic Tape

Dynamic Tape è stato progettato da un fisioterapista australiano, Ryan Kendrick, BPhty, MPhtySt.
Originariamente fu sviluppato per gli atleti e solo in un secondo momento è entrato nella fisioterapia. Oggi viene utilizzato per numerosi problemi dell’apparato muscoloscheletrico, e Dynamic Tape è diventato sempre più uno strumento essenziale per i fisioterapisti ed i professionisti in riabilitazione di tutte le discipline ed in tutti i campi, specialmente quello sportivo. Dynamic Tape è un nastro particolare, molto elastico e completamente diverso dai comuni tape ad oggi utilizzati, sia come concetto che come materiali. La sua elasticità consente di estenderlo in tutte le direzioni per sostenere l’approccio biomeccanico dell’applicazione; è un tape che si integra molto bene con il processo di ragionamento clinico del medico o del fisioterapista. Il Dynamic Tape viene applicato in modo da permettere all’energia elastica di mimare l’azione dei muscoli da inibire o da facilitare, assorbire carichi o integrare ed assistere schemi di movimento; può essere utilizzato per facilitare o inibire, assistere e resistere o per scaricare. Oltre all’approccio biomeccanico produce forti effetti neurofisiologici.
Questo “tape dinamico” consente di muoversi senza limitazioni, ma con una forte assistenza biomeccanica; il nastro infatti può sia aiutare che resistere al movimento, facilitare o inibire e scaricare il sistema oggetto dell’atto terapeutico attraverso una gamma completa di applicazioni. Questo è possibile grazie alla natura altamente elastica del nastro e della sua estensibilità nelle quattro direzioni, necessaria quando occorre una nastratura dei muscoli comuni a più movimenti per l’esecuzione di complessi schemi neuromotori. Il nastro ha nette capacità tridimensionali e non assomiglia a nessun altro tape sia per materiali che per concept e metodo. Il Dynamic Tape può essere rapidamente integrato in un approccio terapeutico qualsiasi del clinico e fornisce uno strumento di ulteriore trattamento che ben si combina con altre terapie.

Un taping biomeccanico

Dynamic Tape muove da un approccio terapeutico originale e innovativo, non si tratta né di un bendaggio chinesiologico né di un athletic tape ma di un taping biomeccanico, una categoria completamente nuova di taping sportivi e terapeutici. Questi nastri, con stretching in quattro direzioni, con una forte resistenza elastica ed un ritorno a gradi variabili, assorbono i carichi e assistono la forza per ridurre lo stress meccanico di lavoro sul corpo. Lo scopo è proprio quello di gestire direttamente il carico, assistere gli schemi di movimento e facilitare la funzione.

Quali sono le caratteristiche del Dynamic Tape?

• Dynamic Tape è in tessuto sintetico formato da nylon elastico e lycra adatto a gestire i carichi ed assistere la funzione.
• Dynamic Tape è progettato per allungarsi in ogni direzione.
• Dynamic Tape ha una notevole resistenza e un effetto di ritorno paragonato a quello di una corda elastica.
• Dynamic Tape può allungarsi di oltre il 200%.
• Dynamic Tape è progettato per funzionare meccanicamente e per assistere il movimento assorbendo il carico senza limitare il range di movimento.

Come lavora il Dynamic Tape?

Il pensiero dominante dell’autore, Ryan Kendrick, è che i tessuti non cedono a causa del dolore ma a causa del carico. Dynamic Tape nasce pertanto con lo scopo di assorbire il carico estrinsecamente riducendo così il carico che il corpo deve dissipare intrinsecamente. In molti casi il dolore non è ancora presente e se lo è, non si correla bene con la quantità del danno tessutale. Piuttosto che inseguire il dolore, Dynamic Tape cerca di affrontare i fattori causali che contribuiscono e concorrono a produrre il dolore stesso. Può essere utilizzato per gestire le strategie di trasferimento del carico, per ridurre le strategie di compenso ma può può essere utilizzato per una vasta gamma di obiettivi come anche gestire un paziente con spasticità e sinergia flessoria dopo un ictus o correggere lo swing di un atleta che pratica golf. Ogni tipologia di applicazione è ovviamente subordinata alla singola professionalità.
Dynamic Tape pertanto è stato appositamente sviluppato per fornire una forte assistenza meccanica dall’esterno al fine di:

• Ridurre il lavoro dei tessuti danneggiati.
• Assistere i muscoli deboli.
• Migliorare gli schemi di movimento.
• Aumentare la stabilità.
• Migliorare la capacità del muscolo di generare forza.